Spedizione 7.90€ - GRATUITA sopra gli 89€
ARTICOLI AGGIUNTI DI RECENTE

Carrello

Nessun articolo nel Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

Totale: € 0,00

Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

ARTICOLI IN WISHLIST

Wishlist

Nessun articolo nella Wishlist

Hai 0 articoli

Wishlist

Hai 0 articoli

ARTICOLI AGGIUNTI DI RECENTE

Carrello

Nessun articolo nel Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

Totale: € 0,00

Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

ARTICOLI IN WISHLIST

Wishlist

Nessun articolo nella Wishlist

Hai 0 articoli

Wishlist

Hai 0 articoli

Caciocavallo Podolico Stagionato

7050534100
  Caratteristiche
RegioneBasilicata, Abriola
DenominazioneCaciocavallo Podolico Lucano Stagionato
NotePresidio Slow Food della Basilicata
Formato500g e forma Intera
TipologiaFormaggio a Pasta Filata
Abbinamento GastronomicoVino corposo come l'Aglianico del Vulture
IngredientiLatte vaccino podolico, caglio e sale
Caciocavallo Podolico della Basilicata Stagionato in Grotta
15,90

DESCRIZIONE

Il fiore all'occhiello della produzione casearia Lucana è il Caciocavallo Podolico.

Questo formaggio nobile, in realtà, non è solo una prelibatezza gastronomica ma è un pezzo di storia e di cultura di una terra antica e generosa quale la Basilicata  i cui abitanti sono ancora orgogliosamente e caparbiamente legati a tradizioni secolari come quelle dell'allevamento delle vacche podoliche. 
Le mandrie vivono allo stato brado libere di pascolare lì dove cresce la giusta vegetazione, trasferendosi così, a seconda della stagione, dall'alta quota alla pianura sempre alla ricerca dei pascoli migliori. 

Non è difficile osservarne, con immenso stupore per chi non è di questi luoghi, la transumanza periodica, annunciata dall'inconfondibile suono dei campanacci legati al collo, per le strade dei piccoli paesini della Basilicata.

Il latte che viene munto da questi bovini risulta, così, essere di altissima qualità e con caratteristiche organolettiche determinanti per la creazione del ventaglio dei sapori decisi e complessi che identificano il podolico. 

La trasformazione viene poi affidata ai maestri casari che con grande perizia e non poca fatica riusciranno a conferirigli la tipica forma a "pera" affidandosi alla tradizionale tecnica della filatura, la sola in grado di garantire la conservabilità nel tempo di un prodotto ottenuto da latte vaccino intero.
L'ultima fase della produzione è l'affinamento in grotte di tufo, dove la presenza di lieviti e funghi completerà la stagionatura arricchendolo di ulteriore gusto.

E' preferibile consumarlo a temperatura ambiente abbinandolo a vini strutturati come l'Aglianico del Vulture

RECENSIONI

PRODOTTI ASSOCIATI

PAGAMENTO

         

ASSISTENZA CLIENTI

SPEDIZIONE

    
Powered by Passepartout