Spedizione 7.90€ - GRATUITA sopra gli 89€
ARTICOLI AGGIUNTI DI RECENTE

Carrello

Nessun articolo nel Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

Totale: € 0,00

Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

ARTICOLI IN WISHLIST

Wishlist

Nessun articolo nella Wishlist

Hai 0 articoli

Wishlist

Hai 0 articoli

ARTICOLI AGGIUNTI DI RECENTE

Carrello

Nessun articolo nel Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

Totale: € 0,00

Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

ARTICOLI IN WISHLIST

Wishlist

Nessun articolo nella Wishlist

Hai 0 articoli

Wishlist

Hai 0 articoli

Colatura di alici di Cetara - Delfino - 1L

8015493002044
  Caratteristiche
RegioneCampania - Cetara
DenominazioneColatura di alici di Cetara - Delfino - 1L
Formato1 L
TipologiaConserva ittica
IngredientiEstratto di alici, sale
Colatura di Alici di Cetara 1Litro - Estratto di Alici per condimenti

DESCRIZIONE

La colatura di Alici è una salsa dalle origini molto antiche, deriverebbe infatti dal "Garum", un condimento utilizzato dagli antichi Romani per insaporire le pietanze. Ma è solo grazie ai monaci Cistercensi che la ricetta è stata tramandata fino ai giorni nostri.
La produzione di questa salsa risulta particolarmente complessa soprattutto per i tempi di lavorazione. Occorrono infatti diversi mesi prima che si possa imbottigliare il liquido ambrato dal caratteristico sapore e circa una trentina di chili di alici per produrre un solo litro.
Gli Ingredienti principali sono, ovviamente, le alici che vengono disposte, una volta private della testa e delle interiora, a strati alterni con l'altro elemento fondamentale per la realizzazione della colatura, il sale. 
Ma è nel "terzigno", una botte di rovere o castagno che avviene la vera magia di questa salsa. Le alici e il sale vengono sottoposte a pressione grazie all'ausilio di pietre poste sopra i coperchi delle botti e lasciate a maturare. 
Con il passare del tempo la pressione dei pesi porta in superfice il liquido ambrato che a questo punto può essere raccolto ed imbottigliato in grandi recipienti di vetro, dove continuerà per diversi mesi la maturazione esposto alla luce solare. L'ultimo passaggio è la rimmissione del liquido nelle botti contenenti le alici ed è solo a questo punto che verrà fatto colare attraverso appositi fori sul fondo delle stesse.
A questo punto potrà essere definitivamente imbottigliato, dopo essere stato filtrato, ma dovremo aspettare ancora diciotto mesi prima di condire le nostre pietanze.

RECENSIONI

PRODOTTI ASSOCIATI

PAGAMENTO

         

ASSISTENZA CLIENTI

SPEDIZIONE

    
Powered by Passepartout