Spedizione 7.90€ - GRATUITA sopra gli 89€
ARTICOLI AGGIUNTI DI RECENTE

Carrello

Nessun articolo nel Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

Totale: € 0,00

Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

ARTICOLI IN WISHLIST

Wishlist

Nessun articolo nella Wishlist

Hai 0 articoli

Wishlist

Hai 0 articoli

ARTICOLI AGGIUNTI DI RECENTE

Carrello

Nessun articolo nel Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

Totale: € 0,00

Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

ARTICOLI IN WISHLIST

Wishlist

Nessun articolo nella Wishlist

Hai 0 articoli

Wishlist

Hai 0 articoli

Olive Infornate di Ferrandina

8032680870293
  Caratteristiche
RegioneBasilicata, Ferrandina
DenominazioneOliva Infornata di Ferrandina
NotePresidio Slow Food della Basilicata
Formato250g
TipologiaProdotto da forno
IngredientiOlive varietà Maiatica di Ferrandina, sale
Olive Infornate di Ferrandina Presidio Slow Food

DESCRIZIONE

Le olive infornate, presidio slowfood, che vi invitiamo ad acquistare online, si fanno a Ferrandina, piccolo comune della Basilicata sulla Collina Materana.

E' una delle aree più produttive in termini di Olio Extravergine di Oliva, si pensi che circa l'80% delle sue aree agricole coltivabili sono uliveti. 
La cultivar più presente è la majatica che si presta bene ad essere "infornata" prechè ha le drupe grandi con un nocciolo molto piccolo rispetto a tutto il resto della polpa. 


Le prime olive infornate della stagione escono commercialmente a Gennaio.


La lavorazione prevede una scottatura a 90°C delle olive per poi metterle in salagione a secco per un breve periodo. Le Olive,in parte disidratate, vengono poi messe su graticci e "infornate" in appositi essicatoi che raggiungono una temperatura di circa 50°.

Il sapore dell'oliva si mantiene inalterato ed è pieno e dolce tipico della cultivar majatica, con accentuazione della sapidità data dall'infornatura.

Le olive proposte per l'acquisto online non hanno conservanti, non hanno coloranti, nè alcun genere di additivo. Gli ingredienti sono olive majatica e sale.

Le olive infornate di Ferrandina si abbinano molto bene ai salumi lucani ed ai pecorini stagionati o ai canestrati lucani.
Ci sono anche altri impieghi culinari che vedono le olive infornate come ottimo ingrediente della tradizionale insalata di arance o il baccalà in umido con i peperoni cruschi di Senise.
Si possono però gustare anche da sole oppure condite con olio extravergine di oliva di majatica.
Infine c'è chi vi aggiunge aglio a pezzettini e scorze grattugiate di arancia o limone.

Il Presidio Slowfood ripropone in questo caso uno dei prodotti più tipici della Basilicata. La ricetta di preparazione è tramandata da generazioni sin dal 1700. Chi produce le olive infornate di Ferrandina si impegna a seguire scrupolosamente un rigido disciplinare che, innanzitutto che, fra l'altro, prevede l'utilizzo esclusivo di olive majatica.

RECENSIONI

PRODOTTI ASSOCIATI

PAGAMENTO

         

ASSISTENZA CLIENTI

SPEDIZIONE

    
Powered by Passepartout